PROVE IN CAMPO

elenco completo
Maggio 2014 - Seppi Port-X, tre lavori in fila su vigneto e frutteto

Seppi Port-X con modulo XSA per la sarchiatura

Il porta attrezzi Seppi Port-X permette di svolgere varie operazioni di pulizia dell'interfila sfruttando la modularità del corpo centrale dell'operatrice.
L’attrezzo viene proposto in 3 versioni, in funzione del  sesto d’impianto:
- larghezza di lavoro 100 cm e peso di 280 kg;
- larghezza di lavoro 135 cm e peso di 290 kg;
- larghezza di lavoro 200 cm e peso di 300 kg.
Per tutte e tre le tipologie di Port-X la potenza massima assorbita è di 30 CV (22 kW).

Su vigneto allevato a cordone libero abbiamo provato il Seppi Port-X abbinato ai moduli di lavoro:
- XSC per lo sfalcio dell’erba, tramite disco con coppia di lame;
- XSA per la sarchiatura mediante 4 utensili forgiati a "L";
- XSP per la spollonatura meccanica, con rullo a denti flessibili.

Caratteristiche tecniche principali
- Telaio con struttura portante munita di 2 ruote di appoggio laterali regolabili in altezza;
- organi di lavoro azionati dalla pdp con regime 540 giri/min;
- pompa idraulica da 40 litri/min per il funzionamento dei moduli di lavoro;
- sistema di raffreddamento dell'impianto idraulico con scambiatore ad aria.

Leggi l'intero articolo pubblicato sul n.5 maggio 2014 di MAD, con i risultati della prova, le impressioni dei tester e le caratteristiche tecniche del Seppi Port-X  tramite Banca dati articoli!

Registrati per ricevere le Newsletter di MAD, Macchine Agricole Domani, la rivista mensile dedicata al mondo della macchine agricole.



Seppi Port-X con modulo XSC per lo sfalcio dell'erba
Seppi Port-X con modulo XSC per lo sfalcio dell'erba


Seppi Port-X con modulo XSP
Seppi Port-X con modulo XSP per la spollonatrua meccanica della vite




elenco completo






CERCA NEL SITO
Ricerca

CHI SIAMOPUBBLICITĂ€CONTATTIMAPPATOP RICERCHENOTE LEGALI
Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]