NEWS

elenco completo
09.06.2017 - Serie A Valtra, quarta generazione

Con il lancio internazionale della nuova serie A, di quarta generazione, avvenuto all’inizio di questo mese di giugno in Olanda, la gamma di trattori Valtra, formata dalle serie A, N, T e S, è ora esteticamente uniformata e completa. Le potenze massime a disposizione variano dai 75 CV del modello A74 ai 405 del top di gamma l’S394.
 
Sette modelli
Nuovi il design, i motori e la cabina per i sette modelli di questa nuova serie A: A74, A84, A94, A104, A114, A124, A134 con potenze massime da 75 a 130 CV, costruiti negli stabilimenti finlandese di Suolahti e brasiliano di Mogi das Cruze.  
 
Motori
Sotto i cofani battono motori diesel Stage 4 AGCO Power (Valtra è un brand dell'americana Agco). I tre modelli di minor potenza sono dotati di propulsori a 3 cilindri da 3,3 litri mentre i fratelli maggiori montano un 4 cilindri da 4,4 litri. Il trattamento dei gas di scarico è affidato al sistema Scr. 
 
Trasmissione
Il cambio, denominato dal costruttore Power Shuttle HiTech, è meccanico con 12 marce avanti e 12 retromarce e due gamme: A e B. L’inversore è elettroidraulico. È inoltre disponibile, in opzione su tutti i modelli, il superriduttore con velocità di 90 m/h (1400 giri/min). 
 
Cabina
Decisamente più spaziosa della precedente la nuova cabina è stata completamente ridisegnata ed è davvero ampia anche per operatori di robusta corporatura. Aumentata la superficie vetrata e comoda la botola sul tetto che consente di lavorare in tranquillità con il caricatore frontale. 
 
Sono modelli adatti a molteplici attività nell’azienda agricola dalla lavorazione del terreno alla semina, dalla fienagione all’impiego negli allevamenti.
 
SmartTouch  per le serie N e T
Al Sima di Parigi aveva debuttato sui modelli di alta potenza Valtra della Serie S, da agosto prossimo il nuovo bracciolo SmartTouch, progettato e sviluppato in Finlandia, sarà di serie anche per i trattori Valtra delle serie N e T con trasmissioni powershift Versu e Direct  Cvt. L’ergonomia è buona e tutte le funzioni del trattore gestibili tramite un comodo schermo touch d a 9’’ o da una rotellina posta a fianco del display. Ovviamente c’è anche la possibilità di memorizzare le operazioni per richiamarle secondo necessità durante il lavoro.

Registrati per ricevere le Newsletter di MAD, Macchine Agricole Domani, la rivista mensile dedicata al mondo delle macchine agricole.








elenco completo






CERCA NEL SITO
Ricerca

CHI SIAMOPUBBLICITĂ€CONTATTIMAPPATOP RICERCHENOTE LEGALI
Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]